Consigli del mese
*

Orchidea Phalaenopsis


Si tratta di una varietà di Orchidee sempreverdi, epifite (cioè con radici fuori dal terreno) con foglie larghe,perenni, e dai lati del vaso si possono formare radici aeree. E´ originaria dell´ India, Indonesia, Filippine, Nuova Guinea e Australia settentrionale.

Il nome Phalaenopsis significa "Orchidea simile a una farfalla", rappresenta il genere di Orchidea più indicata per la coltivazione in casa.
Questo tipo di orchidea ha una fioritura molto bella e particolare, dai colori e dalle forme diversificate.
Come curarla: preferisce essere esposta in zone molto luminose, se vive vicino ad una finestra, evitare che riceva i raggi diretti del sole. Predilige i climi caldi e la temperatura minima non deve scendere mai sotto i 15°C. Non teme il caldo, piuttosto vanno evitate le correnti fredde.
Tutte le orchidee epifite necessitano di un substrato particolare, che è possibile trovare in commercio già pronto, anche per evitare di avventurarsi nella preparazione di miscugli complicati. Il substrato va tenuto umido, ma non zuppo, e (regola fondamentale che vale per tutte le orchidee), evitare di lasciare dell´acqua nell´apice fogliare.
Come annaffiarla: abbondantemente nel periodo vegetativo, lasciando asciugare il substrato tra una somministrazione e l´altra. Diminuire gradualmente con il calare della temperatura. Più alta è la temperatura, maggiore deve essere l´umidità dell´aria che la circonda. Sarebbe meglio far uso dell´acqua lasciata decantare dalla sera prima nell´annaffiatoio, quindi a temperatura ambiente e priva di cloro; per concimarla,somministrare tutti i mesi del concime liquido e necessita di essere rinvasata ogni 2- 3 anni nel mese di marzo..
Qualche curiosità su questa pianta speciale: nell´antica Cina erano considerate fiori i grado di allontanare influenze nefaste, in particolare la sterilità. Nel Medioevo le si attribuivano proprietà fecondatrici di cui parlavano gli antichi. Inoltre, l´estrema bellezza di questi fiori ha evocato il simbolo dell´armonia e dell´estrema perfezione spirituale.